Distanziamento ambientale ai tempi del coronavirus

201407_pineto_AMP

La crisi pandemica, unita alle conseguenze della crisi climatica e all’erosione costiera, dovrebbero farci aprire gli occhi sul fatto che la ricerca del benessere, quale principale scopo del turismo balneare, si fa sempre più difficile senza una autentica salvaguardia degli ecosistemi costieri.  Uno dei principali problemi sul tavolo della Regione Abruzzo in questo periodo di emergenza per la pandemia del … Continua a leggere

Si rinnova l’appuntamento con la Romulea rollii

Romulea rollii 2020

Oggi abbiamo testimoniato nuovamente la fioritura della Romulea rollii nell’Area Marina Protetta Torre del Cerrano, in quei siti dove è stata riscoperta nel 2014 e osservata ogni anno (vedi l’articolo dello scorso anno). È sempre una grande emozione scovare il minuscolo fiore che con forza spunta dal terreno sabbioso, tra muschi e altra flora erbacea. L’habitat che accoglie questa specie … Continua a leggere

Un’alba speciale a Torre Cerrano

20190827_airone_torre_alba_lr

In questa mattina di tarda estate, lontano dai clamori di eventi o di presenze insolite di visitatori sporadici, alle prime luci del giorno, prima che il sole nasca, osservo un ospite speciale nel cuore della riserva generale di Torre Cerrano: è un airone cinerino che sosta su una secca vicina alla spiaggia, prima di ripartire in direzione nord. Dal cortile … Continua a leggere

Fioritura della Calystegia soldanella

AMP_2019-05-31_00002_im

In questi giorni si può riammirare su alcuni tratti dunali dell’Area Marina Protetta Torre del Cerrano la fioritura della Calystegia soldanella, convolvolo delle spiagge. Qui potete leggere l’articolo di qualche anno fa in merito: “Tra i fiori della duna anche il convolvolo delle spiagge“.

La fioritura dello zafferanetto

romulea2019

Torna puntuale sul finire della stagione invernale la fioritura dello Zafferanetto delle spiagge (Romulea rollii). Come da noi testimoniato fin dal 2014 (vedi articolo), quando fu rinvenuta per la prima volta dopo diversi anni in cui sembrava scomparsa dai litorali del nostro territorio, questa pianta ci riserva nuovamente l’emozione dell’ampia fioritura nel solito luogo. Questa pianta, come i più noti … Continua a leggere

“Effetto riserva” premiato all’EUDI Show di Bologna

Cattura

Il documentario “Effetto Riserva”, realizzato nel 2017 dall’associazione Guardie Ambientali d’Italia, autori Francesco Verrocchio e Mario Cipollone, grazie a un contributo della Fondazione Tercas, è stato premiato con il secondo posto tra i finalisti del gruppo “B” del concorso Eudimovie 2018, riservato a filmati senza limiti di durata e dedicati agli esordienti. La cerimonia di premiazione si è tenuta presso … Continua a leggere

Asfalto sulla strada della torre: l’incoerenza della valorizzazione

In questi giorni è stata asfaltata la strada bianca lunga circa 400 metri che costeggia la ferrovia e che funge da ingresso da sud alla torre: uno sfregio storico e ambientale. Se si parla di valorizzazione delle risorse naturalistiche e della mobilità sostenibile si dovrebbe pensare anche a una evoluzione degli interventi sul territorio. Se questi sono gli strumenti di valorizzazione che si vogliono utilizzare per la nostra costa e il suo percorso ciclopedonale, allora non vediamo dove sta la coerenza. Continua a leggere

Candido miraggio

candidomiraggio-frame_mod

Nevicata sulla costa del Cerrano Quando un incantevole manto bianco nasconde le ferite inflitte dall’uomo al paesaggio, il silenzio regna incontrastato e la natura predomina indisturbata, mostrando tutta la sua bellezza primigenia. E’ questo il senso del nuovo contributo video che vi proponiamo, avendo raccolto alcune immagini inedite sulla costa di Pineto e dell’area marina protetta Torre del Cerrano in … Continua a leggere

Il miracolo della natura

video-natura

Fiori, api, uccelli fratini, scoiattoli, farfalle, gabbiani, garzetta… Tutti protagonisti, noti e meno noti, del cortometraggio che realizzammo 3 anni fa e che ancora molti sicuramente non hanno avuto ancora modo di apprezzare. Vogliamo condividere quindi, come una sorta di regalo, la parte finale del video “Cerrano: la natura si svela” che viene qui chiamata “Il miracolo della natura“: essa … Continua a leggere

Una pericolosa graminacea americana sta invadendo le spiagge di Pineto e Silvi

IMG-20160825-WA0004

Lungo gli arenili è possibile notare in questo periodo una pianta erbacea con spighe spinose. Si tratta di una graminacea di origine americana: il Cenchrus spinifex Cav. (nome italiano nappola delle spiagge). La pianta predilige i suoli sabbiosi e produce dei globuli spinosi che, se involontariamente pestati a piedi nudi, si infiggono dolorosamente nella pelle. Il programma Life III dell’Unione … Continua a leggere