Il micromondo della Romulea rollii

Romulea rollii nell'AMP Torre del Cerrano

Sembra non esserci, ma c’è: come ogni anno la Romulea rollii è tornata a regalarci le sue speciali fioriture che preannunciano l’arrivo della primavera (vedi a proposito l’articolo dell’anno scorso). Il suo è un micromondo che facilmente si rischia di ignorare (e calpestare) se non si abbassa lo sguardo. Di seguito alcuni scatti di quest’anno, tra cui due bei fiori … Continua a leggere

Una pericolosa graminacea americana sta invadendo le spiagge di Pineto e Silvi

IMG-20160825-WA0004

Lungo gli arenili è possibile notare in questo periodo una pianta erbacea con spighe spinose. Si tratta di una graminacea di origine americana: il Cenchrus spinifex Cav. (nome italiano nappola delle spiagge). La pianta predilige i suoli sabbiosi e produce dei globuli spinosi che, se involontariamente pestati a piedi nudi, si infiggono dolorosamente nella pelle. Il programma Life III dell’Unione … Continua a leggere

Giornata mondiale dell’ambiente – Go wild for life

wed2016

Oggi, 5 giugno, Giornata Mondiale dell’Ambiente, è bene ricordare a noi stessi e agli altri l’importanza della cura per il nostro ambiente. Il motto di quest’anno è “Go wild for life!”, cioè “darsi alla vita” ma anche “lottare per la vita selvaggia”, pensando alle battaglie per la salvaguardia degli habitat e degli animali selvatici, come rimarca anche il WWF nelle … Continua a leggere

Ecco di nuovo la Romulea rollii

1-2016-03-02_romulea002

Anche quest’anno – non c’è due senza tre – è tornata a fiorire la Romulea rollii, lì dove l’avevamo scoperta negli scorsi anni (2014, 2015). È sempre una grande gioia rivedere questo effimero e piccolissimo fiore, simbolo dell’Area Marina Protetta. La sua comparsa preannuncia l’arrivo della primavera e l’esplosione di colori che avverrà nei prossimi mesi sul prezioso habitat dunale. … Continua a leggere

La bellezza delle spiagge fiorite

1-1-IMG_8050_r_m_lr2

La primavera al suo culmine ci dona bellissime fioriture su alberi e prati che ci circondano, allietandoci di colori e profumi. Particolari sono le fioriture che troviamo in questo periodo su quei tratti di spiaggia non sottoposti alle pulizie meccanizzate e dove l’habitat dunale è rimasto integro, ospitando specie vegetali ormai rare. Continua a leggere

Vite parallele, cinque anni di area marina protetta

1-viteparallele_s_1

Il 7 aprile 2010 venivano pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana i decreti del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare del 21 ottobre 2009, “Istituzione dell’Area marina protetta denominata “Torre del Cerrano”, e del 28 luglio 2009 n. 218, “Regolamento recante la disciplina delle attività consentite nelle diverse zone dell’area marina protetta “Torre del Cerrano”. … Continua a leggere

Torna la Romulea, si avvicina la primavera

1-2015-03-04_romulea_01

Anche quest’anno abbiamo potuto testimoniare un’ampia fioritura di Romulea rollii sulla duna dell’Area Marina Protetta Torre del Cerrano. La presenza dello zafferanetto delle spiagge, simbolo vegetale dell’Area Marina Protetta, indica sicuramente una biodiversità vegetale da tutelare e ci ricorda la necessità di proteggere i preziosi habitat dunali che stanno lentamente scomparendo dalle coste italiane. Continua a leggere

Bentornata Romulea rollii!

1-IMG_2734_r_lr

In questo anticipo di primavera, dopo diversi anni di ricerche infruttuose, è riapparso come per magia lo zafferanetto delle spiaggie (Romulea Rollii, Parl.), simbolo vegetale dell’Area Marina Protetta Torre del Cerrano.
La scoperta è avvenuta grazie all’occhio attentissimo della guida del Cerrano Francesco Verrocchio. Continua a leggere