Serata per l’ambiente 2017

torre_serata_1_s

Venerdì 25 agosto 2017 si svolgerà presso la terrazza della Torre di Cerrano l’evento “Serata per l’ambiente”. Dopo l’interesse suscitato nella scorsa edizione di due anni fa, quest’anno le guide del Cerrano Alberto, Francesco e Mario hanno voluto riproporre una serata con oggetto principale l’ambiente, affinché non venga distolta l’attenzione da questo tema così centrale per il nostro comprensorio, come … Continua a leggere

Asfalto sulla strada della torre: l’incoerenza della valorizzazione

In questi giorni è stata asfaltata la strada bianca lunga circa 400 metri che costeggia la ferrovia e che funge da ingresso da sud alla torre: uno sfregio storico e ambientale. Se si parla di valorizzazione delle risorse naturalistiche e della mobilità sostenibile si dovrebbe pensare anche a una evoluzione degli interventi sul territorio. Se questi sono gli strumenti di valorizzazione che si vogliono utilizzare per la nostra costa e il suo percorso ciclopedonale, allora non vediamo dove sta la coerenza. Continua a leggere

Le zone umide aiutano a far fronte agli eventi meteorologici estremi

wetland2

Oggi, 2 febbraio 2017, è la Giornata Mondiale delle zone umide (World Wetlands Day). Il tema di quest’anno è il seguente: “Le zone umide aiutano a far fronte agli eventi meteorologici estremi”. Tutte le zone umide, infatti, dalle grandi presenti in varie parti del nostro pianeta alle piccole che si trovano vicino a noi, hanno un’altra importante funzione oltre quella … Continua a leggere

Candido miraggio

candidomiraggio-frame_mod

Nevicata sulla costa del Cerrano Quando un incantevole manto bianco nasconde le ferite inflitte dall’uomo al paesaggio, il silenzio regna incontrastato e la natura predomina indisturbata, mostrando tutta la sua bellezza primigenia. E’ questo il senso del nuovo contributo video che vi proponiamo, avendo raccolto alcune immagini inedite sulla costa di Pineto e dell’area marina protetta Torre del Cerrano in … Continua a leggere

Il miracolo della natura

video-natura

Fiori, api, uccelli fratini, scoiattoli, farfalle, gabbiani, garzetta… Tutti protagonisti, noti e meno noti, del cortometraggio che realizzammo 3 anni fa e che ancora molti sicuramente non hanno avuto ancora modo di apprezzare. Vogliamo condividere quindi, come una sorta di regalo, la parte finale del video “Cerrano: la natura si svela” che viene qui chiamata “Il miracolo della natura“: essa … Continua a leggere

Una pericolosa graminacea americana sta invadendo le spiagge di Pineto e Silvi

IMG-20160825-WA0004

Lungo gli arenili è possibile notare in questo periodo una pianta erbacea con spighe spinose. Si tratta di una graminacea di origine americana: il Cenchrus spinifex Cav. (nome italiano nappola delle spiagge). La pianta predilige i suoli sabbiosi e produce dei globuli spinosi che, se involontariamente pestati a piedi nudi, si infiggono dolorosamente nella pelle. Il programma Life III dell’Unione … Continua a leggere

Giornata mondiale dell’ambiente – Go wild for life

wed2016

Oggi, 5 giugno, Giornata Mondiale dell’Ambiente, è bene ricordare a noi stessi e agli altri l’importanza della cura per il nostro ambiente. Il motto di quest’anno è “Go wild for life!”, cioè “darsi alla vita” ma anche “lottare per la vita selvaggia”, pensando alle battaglie per la salvaguardia degli habitat e degli animali selvatici, come rimarca anche il WWF nelle … Continua a leggere

Salviamo le dune costiere

salviamodune_post

Nell’aperitivo scientifico di ieri sera a Chieti (per cui ringraziamo per l’ospitalità il WWF Chieti-Pescara) abbiamo proiettato anche il contributo video “Salviamo le dune costiere” relativo al progetto “Salvaduna” dell’area marina protetta Torre del Cerrano. Il video nella sua prima versione è nato come contributo al convegno “Macchia Mediterranea e Dune Costiere” tenutosi a Niscemi e Gela in Sicilia l’1 … Continua a leggere

Don Chisciotte nelle terre del Cerrano

1-12994287_1095434633856579_7754645418555932676_n

“Terminati dunque i preparativi, non volle più tardare a mettere in atto il suo disegno, spinto dal danno che egli immaginava di fare al mondo con il suo ritardo, considerando le tante offese che aveva da cancellare, i torti da appianare, i soprusi da riparare, gli abusi da punire e i debiti da saldare.” (M. De Cervantes de Saavedra, “Don … Continua a leggere

Ecco di nuovo la Romulea rollii

1-2016-03-02_romulea002

Anche quest’anno – non c’è due senza tre – è tornata a fiorire la Romulea rollii, lì dove l’avevamo scoperta negli scorsi anni (2014, 2015). È sempre una grande gioia rivedere questo effimero e piccolissimo fiore, simbolo dell’Area Marina Protetta. La sua comparsa preannuncia l’arrivo della primavera e l’esplosione di colori che avverrà nei prossimi mesi sul prezioso habitat dunale. … Continua a leggere